La storia della nostra azienda inizia nella prima metà del Novecento e continua, anno dopo anno, fino a oggi, tra conquiste, miglioramenti e soddisfazioni sempre nuove.

I terreni dove nascono i nostri prodotti si trovano vicino al fiume Cornia e sono lavorati dalla nostra famiglia fin dal 1938, anno in cui Alvo Pasquini, il padre di Pierpaolo, venne ad abitare in Loc. San Giovanni.

Nel 1960 Alvo acquistò i primi 7 ettari di terreno; il lavoro dell’azienda si basò sull’allevamento di bovini di razza chianina fino al 1991, anno in cui Pierpaolo e la moglie Anna acquistarono altri 20 ettari di terreno iniziando a produrre ortaggi.

Il 1999 è l’anno in cui cessa la nostra attività di allevatori e vengono impiantati 3.5 ettari di vigneto e 2 ettari di oliveto.

Nel 2002 segue un’altra tappa importante per la nostra azienda: inizia la conversione dei terreni al metodo di coltivazione biologica.

Nel 2004 viene costruita la prima serra di 3500 metri quadrati, che ci consente di ampliare il periodo di coltivazione degli ortaggi, mentre nel 2010 viene impiantato il primo frutteto con peschi, susini, albicocchi e ciliegi, ampliato nel 2012 con l’introduzione di meli e peri.

Lo stesso anno inizia la vendita diretta dei prodotti con l’acquisizione di un locale in via Suveretana n.17, tra Venturina e località Cafaggio, a circa 6 chilometri dal nostro centro aziendale.

Nel 2013 entra in azienda Alessandro, il figlio di Pierpaolo e Anna, e viene ampliata la superficie coperta con la costruzione di una serra di 10000 metri quadrati.

Attualmente l’azienda produce una gamma completa di ortaggi e frutta: la nostra specialità sono meloni, angurie e fragole, un ottimo olio extravergine di oliva, salse di pomodoro, farro e una buona scelta di sughi pronti (alle melanzane, ai peperoni, al basilico, piccante e toscano), da accompagnare coi nostri vini, a scelta tra due rossi, un rosato e un bianco.